Libera Debito è un’iniziativa dell’Associazione Sindacale Protezione Sociale Italiana. Protezione Sociale Italiana intende diffondere e promuovere attraverso ogni canale di comunicazione la conoscenza della legge 3/2012 sul procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento. Questo obiettivo può essere raggiunto tramite la pubblicazione dei provvedimenti che nei vari Tribunali d’Italia stanno accogliendo in maniera positiva le istanze dei debitori di accesso alla legge.

La legge 3/2012 – soprannominata legge salva suicidi – ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano la possibilità per i privati e le aziende – che si trovano in condizioni di difficoltà economica e finanziaria – di ottenere una riduzione dei propri debiti attraverso un procedimento davanti al Tribunale del luogo di residenza del debitore.

Con questa legge il legislatore italiano si è adeguato agli altri paesi dell’Unione Europea, garantendo a tutti i cittadini la possibilità della cancellazione dei debiti al fine di ripartire da zero (di qui l’espressione fresh start utilizzata in tali ipotesi) e di riacquistare un ruolo attivo nell’economia, senza restare schiacciati dal carico dell’indebitamento preesistente. Si tratta di una tappa fondamentale di ammodernamento di una parte significativa dell’ordinamento giuridico italiano.

In questa situazione i debitori hanno finalmente tra le mani un percorso chiaro, efficace e – regolamentato per legge – da intraprendere per ottenere un saldo e stralcio dei debiti. Un percorso che risulta finalmente ancorato a parametri oggettivi rimessi alla valutazione di un giudice terzo e imparziale.

Protezione Sociale Italiana, attraverso il proprio team di professionisti esperti in diritto bancario e fallimentare intende prestare un vero e proprio servizio di tutela legale in favore delle persone bisognose che non riescono a far fronte a situazioni di sovraindebitamento e di disagio economico e sociale. 

Protezione Sociale Italiana  si pone inoltre l’obiettivo di diffondere  l’applicazione della procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento anche tra i professionisti e consulenti che ogni giorno vengono in contatto con clienti che si trovano in una situazione di bisogno. Questo obiettivo può e deve essere raggiunto attraverso la promozione di convegni e di centri studio sulla giurisprudenza e dottrina che si sta venendo a formare in seguito alla recente applicazione della legge 3/2012.

 

Sentenze in favore delle persone bisognose e sovraindebitate 

SEI IN GRAVI DIFFICOLTA' ECONOMICHE O FINANZIARIE

E NON SAI COSA FARE? NOI TI POSSIAMO AIUTARE

    Compila il questionario